Luciano Mallamaci

Diritto di Prelazione Quote ICT-SUD

 News  Commenti disabilitati su Diritto di Prelazione Quote ICT-SUD
Giu 262018
 

Un socio di ICT-SUD ci ha formalmente comunicato che ha offerto ad un’impresa non socia lo 0,68% del capitale di ICT-SUD. Una comunicazione contenente tutti i dettagli della proposta di trasferimento quote è stata inviata, in data 25 giugno 2018, a tutti i soci a mezzo PEC per l’eventuale esercizio del diritto di prelazione entro i termini previsti dall’Art. 9 dello Statuto societario.
I soci che non avessero ricevuto la suddetta PEC sono pregati di verificare, dopo aver effettuato il LOGIN sul sito istituzionale cc-ict-sud.it, AREA RISERVATA SOCI, che l’indirizzo di posta elettronica attualmente presente nel proprio profilo aziendale sia corretto ed aggiornato. In caso di mancata ricezione della PEC è necessario mettersi in contatto con la segreteria di ICT-SUD.

Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia 2018

 eventi, News  Commenti disabilitati su Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia 2018
Nov 272017
 

La quarta edizione della BIAT – Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia si terrà a Napoli dal 19 al 20 aprile 2018. Il termine ultimo per partecipare è fissato al 12 Dicembre 2017 ore 12:00.

Attraverso questo evento internazionale verrà promossa la commercializzazione e/o il trasferimento di prodotti e servizi innovativi o ad alta tecnologia e di beni immateriali (brevetti in particolare), attraverso il matchmaking sia tra offerta e domanda commerciale e tecnologica che tra start-up, PMI, reti di impresa, università, parchi tecnologici e controparti straniere.

I settori di interesse per la manifestazione sono:

  • aerospazio
  • ambiente
  • biotecnologie
  • energie rinnovabili
  • ICT
  • nanotecnologie
  • materiali innovativi
  • tecnologie per le Smart Communities

Per quanto concerne l’aerospazio sono escluse le proposte progettuali in contrasto con la legge 185/1990 e successive modifiche.

Le controparti estere (grandi imprese, centri di ricerca interessati al trasferimento tecnologico, venture capitalist, fondi di investimento e business angels) saranno individuate dagli uffici della rete estera dell’ICE-Agenzia operativi nei seguenti paesi: Belgio, Canada, Cina, Corea, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Federazione Russa, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Olanda, Polonia, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Svezia.

FASI DELLA BIAT
La manifestazione è articolata in 4 fasi distinte:

  • raccolta delle proposte progettuali suscettibili di applicazione commerciale e industriale da parte delle imprese delle 8 Regioni interessate (compilando la scheda di adesione online);
  • validazione dei progetti per la promozione nei 18 paesi esteri individuati con il supporto dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, per garantire la non divulgazione di informazioni sensibili a tutela dell’idea innovativa;
  • identificazione delle controparti estere attraverso un meccanismo di matchmaking online che consentirà agli operatori esteri di consultare le schede di sintesi dei progetti presentati e di selezionare quelli di interesse (la promozione dei progetti sarà realizzata attraverso un sistema codificato che garantirà l’anonimato del titolare della proposta progettuale fino alla fase di matchmaking);
  • realizzazione degli incontri tra le controparti italiane e estere durante la Borsa in area allestita.

COME PARTECIPARE

La partecipazione alla BIAT è a titolo gratuito.
Per motivi organizzativi, l’iscrizione è obbligatoria e va effettuata on-line al seguente collegamento:

biat2018.ice.it

La richiesta di iscrizione deve essere effettuata esclusivamente attraverso l’apposito modulo presente on-line, in lingua inglese. Separatamente deve essere trasmessa all’indirizzo email: biat2018@ice.it la scheda progettuale in lingua italiana e il logo aziendale in formato vettoriale (in uno dei seguenti formati: ai, pdf, eps, tiff, jpg) per la pubblicazione.
La data di scadenza è fissata al 12.12.2017 entro le h 12:00.

Workshop “La Matematica dei Bitcoin” – Venerdì 29 Settembre 2017

 eventi  Commenti disabilitati su Workshop “La Matematica dei Bitcoin” – Venerdì 29 Settembre 2017
Set 252017
 

Aula seminari DIMES (Cubo 42c, V° Piano)

Università della Calabria

Venerdì 29-09-2017 – dalle ore 09:30 alle ore 10:30

In questo seminario si analizzeranno gli aspetti crittografici relativi al Bitcoin. Il Bitcoin è una moneta elettronica creata nel 2009 da un anonimo inventore, noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, che sviluppò un’idea da lui stesso presentata su Internet a fine 2008. Per convenzione, il termine Bitcoin, con l’iniziale maiuscola, si riferisce alla tecnologia e alla rete, mentre il minuscolo bitcoin si riferisce alla valuta in sé.

A differenza della maggior parte delle valute tradizionali, Bitcoin non fa uso di un ente centrale: esso utilizza un database distribuito tra i nodi della rete che tengono traccia delle transazioni, ma sfrutta la crittografia per gestire gli aspetti funzionali, come la generazione di nuova moneta e l’attribuzione della proprietà dei bitcoin.

Relatore:

Prof. Vincenzo Vespri, Università di Firenze

Professore Ordinario di Matematica presso l’Università di Firenze. Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche, negli ultimi anni gli interessi di ricerca si sono rivolti anche a modelli matematici e alle applicazioni alla Matematica Industriale e Finanziaria. Intensa attività organizzativa. Intensa attività valutativa per il MIUR, MISE, REA (research European Agency) e Regioni Veneto, Sardegna, Puglia e Sardegna.

WORKSHOP “Evoluzione dei Sistemi di Pagamento e Tecnologie Blockchain per la Sharing Economy”

 eventi  Commenti disabilitati su WORKSHOP “Evoluzione dei Sistemi di Pagamento e Tecnologie Blockchain per la Sharing Economy”
Mag 152017
 

Lunedì 22 maggio
Sala A Centro Congressi Aula Magna dell’Università della Calabria.

PROGRAMMA

11:00 – Registrazione

11:15 – Saluti

GINO MIROCLE CRISCI – Rettore UNICAL

Presentazione del Workshop

GIANFRANCO D’ATRI – Informatica Economico Finanziaria, UNICAL

11:30 – “Evoluzione dei Mercati Finanziari e dei Sistemi di Pagamento”

DOMENICO GAMMALDI – Direttore Servizio di Supervisione sui Mercati e Sistemi di Pagamento, Banca d’Italia

12:30 – “Interfacce intelligenti al WEB per la verifica di transazioni finanziarie basate su smart contract”

THOMAS BERTANI – Fondatore di Oraclize

13:30 – Pausa pranzo

15:00 – TAVOLA ROTONDA – “Monete digitali e tecnologie blockchain per la gestione e regolamentazione di transazioni finanziari per la Sharing Economy”

coordina: DOMENICO SACCÀ – Presidente ICT-SUD

intervengono: FRANCESCO BERALDI (Presidente Alkemy Tech), THOMAS BERTANI, RICCARDO CASATTA (Fondatore OpenTimestamps), VINCENZO DI MATTIA (Cofondatore Conio inc), DOMENICO GAMMALDI, MAURIZIO PIMPINELLA (Presidente Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica)

17:00 – CONTRIBUTI TECNOLOGICI

modera: GIANFRANCO D’ATRI

FRANCESCO LA REGINA – “WAND, un wallet per token e smart contract”

ANGELO FURFARO, ANTONIO PICCOLO – “Blockchain e Identità Digitale per Service Accountability”

Potranno essere presentati ulteriori contributi dei partecipanti con approfondimenti e scambi nella giornata successiva.

Per informazioni e preiscrizioni, cliccare QUI.